cassisi_tessera3Pubblichiamo la sintesi della lezione di Arte dal titolo “Tra sogno e colore: centocinquant'anni di Impressionismo” tenuta giovedì 18 gennaio 2024 dal prof. arch. Giuseppe Cassisi.

Il nome deriva dal loro particolare modo di dipingere e dal titolo di un quadro esposto in quell’occasione, Impressione. Il levar del sole di Claude Monet.

Quindi al termine “Impressionismo” viene attribuito inizialmente un significato negativo, ed il gruppo, eterogeneo sotto molti punti di vista, trova enormi difficoltà ad affermarsi.

Si tratta di artisti convinti che la realtà venga percepita in modo diverso da persona a persona e da momento a momento, attraverso “impressioni” di forme, di luci e di colori.IMPRESSIONISMO_5

II loro modo di dipingere, così diverso da quello tradizionale, rappresenta una vera rivoluzione: per secoli gli artisti avevano eseguito disegni dal vero, ma poi avevano dipinto le loro opere negli ambienti chiusi degli studi. Questo nuovo gruppo di artisti, invece, dipinge “en plein air”, all’aria aperta: utilizzano un cavalletto portatile e colori a olio in tubetto, lavorano nelle campagne, nei boschi o sulle rive dei fiumi.

La loro pittura non ha alcun intento politico: i quadri hanno per soggetto la natura, oppure  scene di vita della classe borghese, ritratta nei suoi vari aspetti.

La rivoluzione portata dagli Impressionisti sta proprio nel modo con cui essi dipingono e rappresentano la realtà.

Il disegno viene completamente abolito: esclusivo interesse di chi dipinge  “impressioni” è lo studio dei colori e  della luce.IMPRESSIONISMO_8

l pittori impressionisti osservano che la luce, a seconda delle diverse ore del giorno e della sua intensità, modifica continuamente il colore degli oggetti e della natura: un  fenomeno affascinante, che essi vogliono riprodurre nei loro dipinti.

Per raggiungere questo risultato, adottano una particolare tecnica pittorica: stendono i colori sulla tela in una  serie di macchie e di tocchi rapidi che, visti da lontano, danno il senso della vibrazione e dei cambiamenti dell’atmosfera.

È nelle opere di Claude Monet (1840-1926) che i princìpi dell’Impressionismo si realizzano con maggior chiarezza.IMPRESSIONISMO_19C

La sua Grenouillère può essere considerata uno dei primi capolavori dell’Impressionismo. Il soggetto è un luogo qualsiasi: un piccolo ristorante sulle rive della Senna, dove i  giovani si ritrovano per fare un bagno o affittare una barca.

Vera protagonista è l’acqua che, con i suoi riflessi, domina tutto il quadro. Il movimento è reso evitando la fusione dei colori, che  sono invece distribuiti a macchie accostate,  in forma di piccole strisce orizzontali. Barche e pontili sono in parte tagliati fuori dalla rappresentazione, dando così la sensazione che  il quadro continui oltre la tela.

Giuseppe Cassisi

Clicca qui per guardare le altre foto della serata

Leggi il curriculum di G. Cassisi e gli altri incontri in aula.



Forum

Archivio Video

Login Form Accesso all'area riservata

La registrazione è riservata ai soci Unitre sede di Augusta.



Per registrarsi inviare una email, contenente i vostri dati (Cognome, Nome, email e Nick) a info@unitreaugusta.it

Avviso ai soci registrati

Si avvisano i soci registrati che sono inseriti n. 4 articoli "Conversazioni tra i soci" e varie Inteviste a soci

Per poterli visionare occorre accedere all'area riservata.

Statistiche

Utenti : 25
Contenuti : 1641
Link web : 18
Tot. visite contenuti : 2996080

Il tempo ad Augusta

Link Utili



Ricerca numero telefonico e altro..

logo_misterimprese
Catalogo di imprese,
numeri telefonici di ditte,
indirizzi di aziende e studi.

google-maps-logo-2
Mappe e percorsi.

Traduttore on line

logomymovies
Cinema a Siracusa